News

News


Gli Svizzeri spendono sempre più all’estero

30/06/2017
Sin dall'inizio del 2015 il forte apprezzamento del franco svizzero ha dato nuovo impulso agli acquisti effettuati in occasione di viaggi all'estero. Nel 2016 questa tendenza si è confermata visto che la situazione dei prezzi (scarto inflazionistico con l’estero) e dei tassi di cambio è rimasta stabile. Così, le spese dei residenti svizzeri quando viaggiano all’estero si sono accresciute del 3,8%, raggiungendo l’importo di 16,3 miliardi di franchi.

Oltre il 70% di queste spese, ovvero 11,8 miliardi di franchi, è stato effettuato in occasione di soggiorni con pernottamenti. A seguito dell’aumento dei pernottamenti dei residenti svizzeri all’estero come pure dei prezzi (convertiti in franchi svizzeri), le spese per tali soggiorni sono aumentate del 5,3%. Sebbene meno dinamiche, dopo la forte crescita avvenuta nel 2015 (+10,7%), le spese effettuate in occasione del turismo giornaliero e di quello di transito si sono stabilizzate a un livello elevato (-0,1%).




          Invia tramite Email