Recupero Crediti

Recupero Crediti

Si può procedere all'incasso di crediti scaduti a favore di creditori italiani o svizzeri nei confronti di debitori in Svizzera od in Italia, sempreché si tratti di crediti derivanti da rapporti commerciali. Poiché nella riscossione di piccoli importi di credito (inferiori a CHF 1.000,00 pari a circa EUR 660,00) i costi possono risultare sproporzionati rispetto al possibile risultato, si consiglia di sottoporre detti crediti a procedura di incasso solo se il debitore è solvibile e se ha riconosciuto per iscritto il suo debito.

Indennizzo dei costi di incasso da parte del debitore; Interessi di mora

Recupero CreditiSecondo la legge svizzera sull'esecuzione, il debitore non è tenuto a risarcire al creditore i costi che quest'ultimo ha dovuto sostenere per aver affidato ad un ufficio incassi o similare l'incarico di recuperare crediti in sofferenza.

Solamente i costi degli uffici di esecuzione (costi del decreto ingiuntivo, della comminatoria di fallimento, del pignoramento, ecc.) sono a carico del debitore. Pertanto si potranno scaricare sul debitore i costi totali della procedura di incasso solo se sarà possibile giungere ad un accordo con il debitore, cosa che però, nella maggior parte dei casi, è da escludersi. Di regola, qualora il diritto applicabile sia quello svizzero, gli interessi di mora sono dovuti dal debitore al tasso legale svizzero del 5%. Altrimenti sarà indispensabile verificare le disposizioni di legge in vigore nel diritto applicabile.

Secondo la legge svizzera sull'esecuzione, il debitore non è tenuto a risarcire al creditore i costi che quest'ultimo ha dovuto sostenere per aver affidato ad un ufficio incassi o similare l'incarico di recuperare crediti in sofferenza.

Gli interessi di mora non sono recuperabili solo quando il debitore paga in base al decreto ingiuntivo; infatti, accade spesso che le parti conseguano un accordo in virtù del quale il debitore oltre ad estinguere il debito versa al creditore anche la somma dovuta a titolo di interessi di mora.

Per maggiori informazioni o chiarimenti contatta:

Alessandro Babini (Responsabile Reparto Servizi alle imprese)

ababini@ccis.ch

Tel. +41 (0)44 289 23 24


oppure compila il modulo di richiesta.